Rimborso dell’abbonamento Atac e Metrebus: come richiederlo

Come richiedere il rimborso dell’abbonamento Atac e Metrebus per i cittadini di Roma e del Lazio.

Dalle 11 di lunedì 10 agosto 2020, e fino al prossimo 30 settembre
sarà possibile richiedere il rimborso destinato a chi non ha potuto usufruire
dell’abbonamento durante il lockdown dovuto all’emergenza coronavirus in Italia.

Il rimborso consisterà nel prolungamento della validità dell’abbonamento oppure nel rilascio di un voucher.

Tutte le informazioni per chiedere il rimborso http://rimborsimetrebuscovid atac.roma.it/doc/FAQ_COVID19.pdf

Gli abbonamenti che potranno essere rimborsati

La richiesta per il rimborso potrà essere effettuata dai cittadini di Roma e del Lazio esclusivamente dopo aver effettuato la registrazione nell’area personale MyAtac.
Gli utenti potranno chiedere il rimborso per tutti gli abbonamenti mensili e annuali Metrebus Roma e Lazio a zone, gli abbonamenti mensili, gli abbonamenti Giovani e Studenti Metrebus Lazio, gli abbonamenti mensili Metrebus Roma acquistati attraverso le App e attraverso il servizio Tap & Go.

Coe chiedere il rimborso

Per chiedere il rimborso ecco il sito dedicato che Atac ha attivato:
http://rimborsimetrebuscovid.atac.roma.it/

Bisogna inserire tutti i dati, un documento di identità valido (bisogna
allegare anche una copia in pdf del documento, fronte retro) e il codice dell’abbonamento.
In più bisogna dichiarare di non aver potuto utilizzare il mio titolo di viaggio, in tutto o in parte, in conseguenza delle misure di contenimento previste dai DD.LL. nn. 6/2020 e D.L. 19/2020 e di essere il possessore del titolo di viaggio indicato nella richiesta.